Villa Serbelloni a Bellagio è una pietra preziosa dalla storia antica che domina con il suo parco scenografico gran parte del promontorio che separa i due rami del Lago di Como. Durante il percorso che dalla Basilica di San Giacomo sale fin su la vetta del promontorio, si ha la sensazione di trovarsi un lembo di paradiso, quel lembo di paradiso che tanto aveva incantato ed ispirato Stendhal e Flaubert: un panoram splendido da mozzare il fiato, vegetazione lussureggiante costellata da punti di colore dati da camelie, rose, glicini. Non a caso dopo aver visitato Villa Serbelloni Stendhal compose questi versi:

... più in alto, il sacro bosco della Sfrondata e l’ardito promontorio che divide in due il Lago di Como, di così lussureggiante bellezza, quell’altro che corre verso lecco, così austero, uno spettacolo sublime e incantevole, che il luogo più famoso del mondo, la Baia di Napoli, eguaglia ma non supera.

il percorso è abbellito da statue, busti, delicate fontanelle di stampo classico.

Villa Serbelloni a Bellagio, gioiello del Lago di Como

Alcuni cenni storici

In epoca romana, si pensa che sul promontorio fosse situata una delle ville che Plinio il Giovane aveva sul lago. in epoca medievale il castello di bellagio aveva più funzioni: posto di osservazione nonchè dimora.

Nel 1538 Francesco Sfondrati comprò il promontorio e costruì la villa, che a seguito dell’estinsione della famiglia la proprietà fu ereditata dalla famiglia Serbelloni. È stata infatti idea di Alessandro Serbelloni la realizzazione del meraviglioso parco attorno alla Villa.

Dal 1870 degli albergatori affittarono la proprietà, venduta poi af una società svizzera che diede vita all’Hotel Villa Serbelloni, poi comprato e trasformato in villa privata nel1930 da Ella Walker che l’abitò fino al 1959. Lasciata poi per testamento alla Fondazione Rockefeller di new York, oggi è luogo di soggiorno e di incontro per studiosi e scienziati, nonchè artisti, scrittori.

Infatti all’interno del parco è possibile scovare degli “studi” pittoresche costruzioni che vengono utilizzate da artisti per liberare il proprio spirito creativo! 

Come visitare Villa Serbelloni

Oggi Villa Serbelloni è chiusa al pubblico ed è possibile visitare esclusivamente i suoi parchi e con visita guidata della durata di un’ora e mezza con partenza alle 11.00 ed alle 15.30 dall’ Ufficio della Promobellagio sito al pian terreno della Torre medioevale in Piazza della Chiesa di S. Giacomo nella parte alta del centro del paese.

Info utili per pianificare la tua visita

Ufficio Promobellagio – Ufficio Informazioni Turistiche

Piazza della Chiesa 14 – 22021 Bellagio CO

Per sapere di più su cosa fare e vedere a Bellagio: Weekend sul lago di Como – alla scoperta di Bellagio la “perla” del Lago

Per sapere di più su cosa fare e vedere sul lago di Como: Weekend sul lago di Como in inverno

Villa Serbelloni, la foto gallery

 

 

 

Seguimi sui social e condividi:
error