Le nostre valigie erano di nuovo ammucchiate sul marciapiede; avevamo molta strada da fare. Ma non importava, la strada è la vita.
Jack Kerouac

Ho scelto di iniziare questo mio post con la citazione di uno dei libri più amati di sempre dai travel addicted perchè esprime perfettamente quello che per me significa viaggiare.

Viaggiare per me è vita, mi fa sentire felice e pienamente soddisfatta; purtroppo però gli impegni della vita quotidina mi portano a viaggiare meno di quanto vorrei, ma cerco ogni volta che posso di destinare anche un solo weekend alla scoperta di un luogo non ancora conosciuto.

Il cruccio di molti che come me vorrebbero viaggiare più spesso è sempre lo stesso: come farlo evitando di prosciugare il conto corrente?

Basta mettere in atto qualche piccolo  trucchetto per riuscire a risparmiare quando si decide di programmare un viaggio

Ed ecco  i 10 consigli per risparmiare in viaggio!

  1. Gioca d’anticipo!  programmare le vacanze con ampio anticipo,  è il modo più sicuro per riuscire ad ottenere le migliori tariffe , soprattutto se il periodo in cui si vuole viaggiare è un periodo caldo, come l’estate o le feste comandate. Se invece proprio non non riesci  a prenotare in largo anticipo, diversi siti o app riservano sempre offere vantaggiose per viaggi last minute
  2. Sii flessibile: per viaggiare low cost bisogna essere flessibili nelle date, evitando periodo “caldi” come in occasione di ponti e festività, e prediligendo le date infrasettimanali
  3. Utilizza i motori di ricerca  per voli, hotel, viaggi . i migliori Skyscanner, Booking, Momondo, Expedia,
  4. Viaggia leggero, con solo bagaglio a mano, Controollla però le dimensioni del tuo bagaglio e le regole appliocate dalle compagnie aeree! Per verificare la corretta dimensione è utilissima la funzionalità dell’app di momondo!
  5. Sfrutta i buoni sconto! grazie a codici sconto di Booking, Airbnb, Trenitalia o altri, , da applicare al momento dell’acquisto è possibile risparmiare sul costo della prenotazione.
  6. Cerca le attrazioni gratuite: in molte città i musei sono gratuiti ed inoltre spesso sono disponibili i cosiddetti  free walking tour:  visite gratuite , solitamente organizzate da associazioni che ti permettono di scoprire la tua destinazione come se tu fossi un local!
  7. Leggi i blog di viaggi segui i travel blogger per costruire il tuo itinerario !
  8. valuta l’acquisto di una city card! la city card comprende gli ingressi alle attrazioni principali, viaggi sui mezzi pubblici e altri sconti.inoltre,ogni città mette a disposizione tariffe giornaliere convenienti per i mezzi pubblici. Valuta quindi con anticipo se ne avrai bisogno: se il tuo alloggio è in posizione centrale, privilegia gli spostamenti a piedi.
  9. Risparmia sull’alloggio! Risparmiare anche sull’alloggio è possibile soprattutto se si sceglie di stare in appartamento e non in hotel. Diversi sono i siti dedicati all’affitto di appartamenti: Airbnb e Homeaway dove puoi trovare appartamenti bellissimi e posti insoliti dove dormire in tutto il mondo.
  10. Evita di pranzare e cenare fuori tutti i giorni! . Consulta i siti dei ristoranti per dare un occhio al listino prezzi oppure cerca i posti migliori dove mangiare consigliati dagli utenti su Tripadvisor. Inoltre per risparmiare qualcosina in più  i mercati o lo street food. sono un’ottima soluzione. Perchè non improvvisare un picnic in un parco naturale per pranzo o organizzare una cenetta romatica sulla terrazza dell’appartamentino con vista mare?

Quali sono i trucchi che utilizzi di solito per pianificare un viaggio? hai altri consigli da aggiungere alla mia lista? Scrivimelo pure nei commenti!

 

Seguimi sui social e condividi:
error