Bella, e feconda sovra il negro mare. Giace una terra, che s’appella Creta, Dalle salse onde d’ogni parte attinta…”

Dall’Odissea di Omero

L’estate è oramai alle porte e se stai pianificando la tua vacanza a Creta, ti  consiglio di segnare sull’itinerario delle cose da vedere assolutamente alcune delle spiagge più belle .

L’isola di Creta è ricca di arenili ampi di sabbia bianca , dorata , rosa  e distese di acque cristalline.

Dalla mia esperienza di viaggio nella culla della civiltà Minoica la mia personale ecco la mia personale classifica delle  3 spiagge più belle!

  • la LAGUNA DI BALOS, un luogo imperdibile  di Creta situato nelle vicinanze delle località di Hania e Kissamos.  (vale il viaggio!).Combinazione perfetta di mare caraibico, natura incontaminata e spiagge di sabbia finissima.  Balos è… un  paesaggio da cartolina che puoi ammirare non appena si  scollina il sentiero per raggiungerla.Per chi arriva via terra occorre percorrere una strada sterrata e da lì un sentiero un po’ impervio ma da cui non bisogna farsi scoraggiare: Il panorama che ti apparirà di fronte giunto in cima alla scogliera  è davvero mozzafiato …. e sarà la copertina del tuo album dei ricordi Creta.
  •  la spiaggia di MATALA, a sud dell’isola, a pochi passi dal sito archeologico di Festo. Un pittoresco villaggio di pescatori che visse il suo momento di splendore negli anni 60-70, quando divenne rifugio di una comunità hippie che si stabilì nelle grotte naturali che si affacciano di fronte alla spiaggia. Mentre si è comodamente adagiati a prendere il sole, sorseggiando un cocktail,  sembra quasi che dagli incavi delle grotte risuonano  le note di Carey la canzone che Joni Mitchell dedicò a questa spiaggia.

The night is a starry dome. And they’re playin’ that scratchy rock and roll Beneath the Matalla Moon

  •  la SPIAGGIA DI PREVELI, anche conosciuta con il nome di Palm Beach, una delle spiagge incantevoli di Creta, ma anche una delle più faticosamente raggiungibili.

Fatta una sosta obbligatoria al Monastero di Preveli, sito su di un promontorio ventoso a picco sul mare, si raggiunge il bivio della strada che conduce al parcheggio da cui tramite un sentiero a gradini , si scende fino alla spiaggia.

Il colpo d’occhio che si ammira dal sentiero è davvero spettacolare: una mezzaluna di sabbia bagnata da un mare turchese e trasparente, attraversata da un suggestivo torrente dal color dello smeraldo lambito da palme lussureggianti.

Imperdibile la passeggiata che risale il torrente all’ interno della gola tra i promontori rocciosi.

Questa è la mia personale classifica delle spiagge più belle e la tua qual è ?

Seguimi sui social e condividi:
error