Il viola  è nato in un giorno di Primavera in un campo di lavanda. Deve aver cercato a lungo un luogo come questo dove i filari vanno dritti verso l’orizzonte come se fossero invitati a un ballo con l’infinito

(Federico Caramagna)
È possibile ammirare la fioritura della lavanda senza dover necessariamente dirigersi verso il sud della Francia, e restare in Italia ? Certo!
Molti sono infatti i campi di lavanda sparsi sul nostro territorio ed anche l’Emilia Romagna, può vantare il proprio speciale angolo di Provenza tutto da scoprire.
 
Ed è così che in un caldo pomeriggio di luglio,all’ora che volge verso il tramonto, mi sono messa in auto, macchina fotografica alla mano ed un cappello di paglia bianca a tesa larga direzione via Pedagna 10 San Lazzaro di Savena.
Non appena si varca il cancello, il profumo ed il colore viola ti trasportano magicamente in Provenza, eppure sei a solo 20 minuti dalla città di Bologna.
Qui si trova, all’interno del Parco dei Gessi,  il Podere Palazzetto, una deliziosa casa colonica immersa nel verde e  circondata da due campi di lavanda di proprietà di Silvia Stanzani e Paolo Garulli.
 

 
Ampie distese dalle sfumatura viola ed angolini deliziosi in cui potersi godere momenti di dialogo a tu per tu con la natura: un vero e proprio appagamento dei sensi, della vista e dell’olfatto.
 
A Podere Palazzetto c’è anche il laboratorio di mosaico di Silvia ed uno shop dove poter acquistare creme a base di lavanda, oli essenziali, profumatori, e mazzolini di fiori freschi.
 
Un luogo incantevole che per me è stata davvero una sorprendente scoperta!
 
Informazioni utili
 
 
 
 
 
Seguimi sui social e condividi:
error